Seleziona l’edizione

CORSO DI FORMAZIONE SUI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE ANTICADUTA DI III^ CATEGORIA

Il D.Lgs. 81/2008, all’art. 77, sancisce l’obbligo per i datori di lavoro di ASSICURARE UNA FORMAZIONE ADEGUATA ED UNO SPECIFICO ADDESTRAMENTO CIRCA L’USO CORRETTO E L’UTILIZZO PRATICO DEI DPI, obbligo indispensabile per i DPI appartenenti alla terza categoria, ovvero quelli di progettazione complessa destinati a salvaguardare da rischi di morte o di lesioni gravi e di carattere permanente. Tutti i lavoratori che, anche occasionalmente operano “in quota” e hanno in dotazione DPI destinati a salvaguardare dalle cadute dall’alto, sono tenuti a frequentare CORSI SPECIFICI DI FORMAZIONE E ADDESTRAMENTO RIGUARDANTE L’USO DI TALI DISPOSITIVI SALVAVITA. Il percorso formativo prevede oltre ad una parte di lezione teorica anche l’addestramento pratico, CON VERIFICA DI APPRENDIMENTO, inerente l’uso e la manutenzione di imbracature di sicurezza.

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso ha lo scopo di formare e addestrare i lavoratori ai quali vengono messi a disposizione DPI per la prevenzione e protezione dal rischio di caduta dall’alto, tramite l’accrescimento delle conoscenze relative al pericolo del lavoro in quota e delle capacità di operare utilizzando in modo corretto i DPI.

DESTINATARI

Il corso è rivolto ai lavoratori che devono effettuare lavorazioni in quota (con piano di lavoro superiore ai 2 metri) soggette al rischio di caduta dall’alto, secondo la valutazione dei rischi effettuata dal datore di lavoro e che necessitano di formazione e addestramento specifico sui DPI ANTICADUTA.

CONTENUTI

  • Normativa di riferimento vigente;
  • Analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nei lavori in quota;
  • Lavoro con funi, pericolo e fattore di caduta;
  • Tipologie e sistemi di ancoraggio;
  • Organizzazione del lavoro mediante l’utilizzo di DPI anticaduta;
  • Illustrazione del corretto utilizzo dei DPI;
  • Indossamento e corretto collegamento dei DPI; Verifica dell’apprendimento.

 

Al termine del corso ogni partecipante sarà sottoposto ad un test di apprendimento consistente in un questionario a scelta multipla.

A seguito di verifica della frequenza e di superamento della prova, verrà consegnato l’attestato di partecipazione.